Laboratorio Biografia

Biografia

 

Per grazia di Dio abbiamo completato 25 anni distudio sull'arte santa di iconografia.
Maria Sigala-Spanopoulos e’ nata a Atene nel 1955. Ha partecipato ai corsi della decorazione interna, al piano architettonico ed allo schizzo della carta bianca per quattro anni. Dal 1973 si è impegnata nell'iconografia ed ha dipinto le chiese in Grecia, a Detroit Michigan, a Santa Fe New Mexico ed altrove. Molto del suo lavoro è tenuto nelle collezioni private. È un membro della camera delle arti della Grecia e dell'unione panellenica dei pittori di iconografia.
Nikolas Spanopoulos e’ nato  ad Atene nel 1955. È stato impegnato nell'iconografia dal 1975 e si specializza nella doratura tradizionale dell'acqua, icone portatili, schermi dell'icona (templa), iconasta (proskynetaria), i troni del vescovo, superfici decorative ed elementi portatili dell'intaglio in legno di culto. Molto del suo lavoro è tenuto nelle collezioni private. È un membro dell'unionedi Panellenic dei pittori di iconografia.
Panagiota Boutsikakis e’ nata a Argo nel 1967. È stata uno studente nel nostro studio e sta lavorando con noi gia da  12 anni. Ha partecipato alle mostre del gruppo in Grecia come pure all'estero. Le sue lavori si trovano nelle collezioni private. È un membro della cameradelle arti della Grecia e l'unione panellenica dei pittori di iconografia.
Come conseguenza del nostro sforzo di gruppo,  c'è l'uniformità nel lavoro che facciamo.
Le pitture che usiamo sono fatte dai pigmenti che vengono dalle rocce naturali dissolte dall'uovo (tempera dell'uovo). Ciò è la tecnica tradizionale che i primi iconographers hanno usato dall'alba della loro arte, con conseguente qualità unica e duratura del loro lavoro.
La maggior parte della nostra tecnica è ricavata dalla rinascita di Palaeologan. C'è un'armonia distinta fra il disegno, il colore, la composizione,l'espressione, le figure dell'essere umano e l'ambiente naturale o architettonico. Il period della rinascita di Palaeologan iniziata dopo il riacquisto di Costantinopoli nel 1261, ciò è l'ultima fase di rinnovamento improvviso dell'arte dei due secoli precedenti.
Il nostro studio ha esibito il suo lavoro in cinque simposi del laicato del clero dell'arcidiocesi dell'America specificamente  aWashington, New Orleans, Chicago, New Yorked a Orlando.     

xeri220